FABI TV


Servizi & Tempo Libero

FabiBcc QR Code

Mondo BCC

Agenda Sindacale

<< Ott 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Fondo Occupazione Cr. Coop.

Guide Pratiche

Giurisprudenza Flash

Centro Servizi CAAF

Congedi Parentali

Fabinforma. Congedi Parentali. Guida INPS. Lavoratori Dipendenti

Una guida, fonte INPS, aggiornata 08 2017 relativa ai Congedi Parentali per i lavoratori dipendenti.


(Contiene 1 allegato.)

FABI 2017. Tutela maternità-paternità.Misure sostegno alla famiglia.

Argomenti della Guida.

  • CONGEDO DI MATERNITÀ
  • CONGEDO DI PATERNITÀ
  • CONGEDI PARENTALI
  • RIPOSI E PERMESSI
  • MALATTIA DEL BAMBINO
  • ANTICIPAZIONE DEL TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO
  • TRATTAMENTO PREVIDENZIALE
  • RISCATTO DELLA ASTENSIONE FACOLTATIVA
  • PACCHETTO FAMIGLIA 2017
  • CONGEDI E PERMESSI PER LA CURA DI MINORI PORTATORI DI HANDICAP
  • TABELLE RIASSUNTIVE

(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedo Parentale. Novità legislative

Elevazione dei limiti temporali di fruibilità del congedo parentale da 8 a 12 anni ed elevazione dei limiti temporali di indennizzo a prescindere dalle condizioni di reddito da 3 a 6 anni. Modalità di presentazione della domanda nel periodo transitorio.


(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedo parentale a ore. Circolare esplicativa INPS

Il Decreto legislativo n. 80 del 15 giugno 2015 in attuazione dell’art. 1, commi 8 e 9 della legge delega n. 183 del 2014 cosiddetto Jobs Act, ha regolamentato anche fruizione del congedo parentale a ore.
Con la circolare numero 152 del 18 agosto l’INPS ha fatto il punto della situazione su questo istituto rilasciando anche le istruzioni procedurali per la richiesta e la fruizione degli stessi.


(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedi Parentali. INPS: prolungamento del congedo parentale per figli con disabilità

L’Inps, con il messaggio n. 4805 del 16 luglio 2015, comunica le modalità di presentazione della domanda, nel periodo transitorio, al fine del prolungamento del congedo parentale per figli con disabilità in situazione di gravità, previsto dal Decreto Legislativo n. 80/2015. Elevazione dei limiti temporali di fruibilità portata da 8 a 12 anni.


(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedo Parentale. Consiglio di Stato. Madre casalinga

Il Consiglio di Stato, con Sentenza n. 4618 del 10 settembre 2014, ha ribadito la possibilità da parte del lavoratore di usufruire dei riposi giornalieri di congedo parentale anche se la moglie è casalinga…


(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedi Parentali.

Il Decreto del 22 dicembre 2012 (G.U. n.37 del 13 febbraio 2013) ha introdotto, in via sperimentale per gli anni 2013-2015, il congedo obbligatorio e il congedo facoltativo del padre, oltre a forme di contributi economici alla madre, per favorire il rientro nel  mondo del lavoro al termine del congedo.


(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedi Parentali. I nuovi congedi, obbligatorio e facoltativo, per il lavoratore padre

Il sito DPL Modena, ritenendo di fare cosa utile, fornisce una sintesi sul Decreto 22 dicembre 2012 del Ministero del Lavoro in materia di congedo – obbligatorio e facoltativo – per il lavoratore padre.


(Contiene 1 allegato.)

Fabinforma. Congedi parentali. Alternativa al congedo parentale

La legge n. 92 del 28 giugno 2012 ha introdotto in via sperimentale, per il triennio 2013 – 2015, la possibilità per la madre lavoratrice di richiedere, al termine del congedo di maternità e in alternativa al congedo parentale, voucher per l’acquisto di servizi di baby sitting, ovvero un contributo per fare fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l’infanzia o dei servizi privati accreditati, da utilizzare negli undici mesi successivi al congedo obbligatorio, per un massimo di sei mesi.


(Contiene 1 allegato.)

Novità Giurisprudenziali. Congedo straordinario fratelli e sorelle per familiare portatore handicap

Corte Costituzionale sentenza 16 giugno 2005 n. 233.
È fondata la questione di legittimità costituzionale dell’art. 42, comma 5, del decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151 (Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternità e paternità, a norma dell’articolo 15 della legge 8 marzo 2000, n. 53), nella parte in cui non prevede il diritto di uno dei fratelli o delle sorelle conviventi con il soggetto con handicap in situazione di gravità di fruire del congedo ivi indicato, nell’ipotesi in cui i genitori siano impossibilitati a provvedere all’assistenza del figlio handicappato perché totalmente inabili.

Consulta il documento