GRUPPO ICCREA – Accordo su formazione e inquadramenti

Pubblicato da alex il

Formazione finanziata e percorsi sindacali sui temi centrali della contrattazione di secondo livello al centro dei due accordi firmati il 30 dicembre dalla Fabi e dalle altre sigle con i vertici del gruppo Iccrea.
La valorizzazione e l’aggiornamento delle professionalità dei lavoratori interesserà una platea di oltre 2 mila dipendenti che dal 1 marzo al 31 luglio 2023 avranno a disposizione 103.100  ore in monte complessivo.
Si aprirà inoltre  un confronto sui nuovi profili professionali, in considerazione soprattutto dei nuovi modelli distributivi e sulla produttività generata dal primo gruppo cooperativo italiano. Tutto questo in considerazione delle nuove disposizioni del contratto nazionale firmato a giugno 2022.
«È stato un determinato e sapiente lavoro della squadra Fabi del Gruppo Bcc Iccrea che con una no-stop serrata e caparbia ha prodotto risultati apprezzabili in tema di formazione qualificata, qualificante e certificata per tutte le Lavoratrici e i Lavoratori del Gruppo oltre a ristabilire ordine e priorità nei temi centrali e determinanti nel confronto sindacale con la Capo Gruppo» ha commentato il coordinatore del Gruppo Piergiuseppe Mazzoldi che ha sottolineato come «il valore del capitale umano è stato per l’ennesima volta al centro del dibattito e confronto sindacale».
Anche il segretario nazionale di riferimento, Luca Bertinotti, ha espresso soddisfazione per gli obiettivi raggiunti soprattutto per la formazione, esigibile e certificata con i nuovi profili professionali e gli inquadramenti che «Spettano di diritto alle lavoratrici e ai lavoratori nella nuova organizzazione del lavoro nel Gruppo Bcc Iccrea oltre alla produttività da definire e disciplinare secondo i nuovi canoni del contratto di lavoro. Sono questi i temi centrali e veri pilastri della contrattazione di secondo livello, che affrontando il tema della mobilità professionale e sostenibile vanno messi al centro e con urgenza del confronto negoziale di questo inizio anno con la CapoGruppo Bcc Iccrea».

Roma, 5 gennaio 2023

 

Categorie: Notizie

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.